Ripple: il motore di ricerca solidale

Non tutti amano i banner, e lo capisco. Ma quelli di Ripple dovete amarli. Ripple è un motore di ricerca con tecnologia Google, anzi un vero e proprio clone di Google e comodo uguale.

Con una piccola differenza, tutti i ricavati di Google Adsense assegnati da Google ai ragazzi di Ripple vengono devoluti in beneficenza. Idea decisamente intelligente: Ripple è comodo quanto Google e in più fa del bene. Mettetelo nella vostra homepage o nella toolbar del vostro browser, non è certo faticoso. Potete anche integrarlo nel vostro sito o blog, come vedete qui.

Give Education

Ho scoperto Ripple da un post di Luca Delloiacovo su Panorama.it. Pare che le cose per i ragazzi non vadano male, ed hanno trovato grandi sponsor come Microsoft, ma è fondamentale il passaparola. Tra l’altro noto che Ripple usa una tecnologia Google Co-Op. Sarebbe interessante adattarlo per ricercare siti nelle varie lingue, per usarlo al posto di Google.it. Oppure qualcuno potrebbe “riciclare” l’idea devolvendo i fondi a società no-profit italiane. Non sarebbe proprio male, iniziamo a parlarne.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...