Siamo più bravi della RAI (gnègnè)


Giusto per dire che venerdì sera SKY si è preoccupata di trasmettere “I segreti di Brokeback Mountain” segnalandoci che sarebbe stato proposto in versione integrale. Chiaro riferimento alla figuraccia internazionale della nostra TV di stato, liquidata con un poco professionale “avevamo solo i nastri sbagliati” e presa in giro dai principali tg europei.

Tutto questo dopo aver investito una marea di soldi su Sky Tg24, proiettando gratuitamente su Internet una programmazione di 24ore dedicata ad Obama e creando uno spazio di dibattito politico-sociale anche nel pomeriggio (fascia oraria in cui imperversa l’intrattenimento spiccio). Presentato, tra l’altro, da una rinata Saluzzi licenziata dalla gestione Del Noce. E poi, per non farsi mancare nulla, strappando un nazionalpopolaremacondignità Fiorello a Rai e creando uno spot per dirci che in un anno SKY ha raddoppiato i suoi investimenti nel cinema italiano. Come dire: cosa abbiamo di meno di una tv pubblica?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...