Su State of Play

State of Play è un film davvero bello, uno dei pochi film belli che io abbia visto negli ultimi mesi. Degno erede di “Tutti gli uomini del Presidente” con delizioso confronto tra i giornalisti vecchio stile della carta stampata, e i giornalisti-blogger-stagistisottopagati degli anni 2000. Una trama fitta, piena di colpi di scena. Degli straordinari Russel Crow e Ben Affleck.

Solo… se sei davvero un giornalista-blogger-stagistasottopagato, allora non ti conviene vederlo: ricordarsi il vero significato della parola giornalismo potrebbe deprimerti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...